Turismo InToscana
italiano english
Piazza Vasari di Arezzo

Palcoscenico di arte e storia

Arezzo, città che costudisce importanti testimonianze del passato tra cui le opere di Piero della Francesca, ha  nel suo cuore medievale una delle piazze più ricche di monurmenti d'Italia, Piazza Grande o Piazza Vasari.  

Le caratteristiche che la distinguono sono la forma trapezoidale e la leggera inclinatura ma il vero patrimonio è che qui si affacciano una vera antologia di stili architettonici. Accanto alle torri medievali, si ergono l'imponente Loggiato Vasariano, una delle più interessanti opere architettoniche rinascimentali; il Palazzo della Fraternita dei Laici, bell'esempio di sintesi di architettura gotica e rinascimentale e l'abside della Pieve di Santa Maria.

Piazza Grande, il penultimo sabato di giugno e la prima domenica di settembre, diventa lo scenario della Giostra del Saracino, torneo cavalleresco di origini medioevali. La stessa piazza e gran parte del centro storico ospitano, ogni prima domenica del mese ed il sabato precedente, la Fiera Antiquaria.







 
Booking
share
Potrebbe interessarti